Navigation | Page content | Additional information

Page content

Press Release

March 07, 2017

ITB Berlin molto attrattivo anche nel 2017

Tutto occupato nei padiglioni – Circa 10.000 espositori di 184 Paesi e regioni – Il Botswana, partner ufficiale del Salone, è un esempio di turismo sostenibile – I temi principali del Congresso ITB Berlin: “Safety & Security” e “Intelligenza artificiale” – Nuova sezione Turismo sanitario – Boom di Travel Technology, un settore in continua crescita – 2017: prima edizione di ITB Cina 2017 a Shanghai – Anteprima del Berlin Travel Festival 2018

L’industria turistica internazionale si trova a dover affrontare diverse sfide. Un esempio: l’attuale situazione geopolitica porta i turisti a farsi molte domande sulla sicurezza dei viaggi. ITB Berlin affronta i temi più scottanti dall’8 al 12 marzo 2017 e si presenta in posizione eccellente anche nella sua 51a edizione. Nessuna traccia di riluttanza a viaggiare nel Salone leader mondiale del turismo: anche quest’anno i 26 padiglioni del Quartiere Fieristico di Berlino sono interamente occupati. Oltre 10.000 espositori di 184 Paesi si presentano nelle cinque giornate del Salone in 1.092 stand, che occupano 160.000 metri quadri, dove mostrano i prodotti e i trend più recenti del settore turistico mondiale.

Il presidente del cda della società Messe Berlin GmbH, dr. Christian Göke, ha dichiarato: “ITB Berlin è la rete più importante del mondo per l’industria del turismo e come tale ha soprattutto un compito: collegare le persone. Milioni di incontri personali a ITB Berlin creano soprattutto una cosa: fiducia. E negli affari abbiamo più che mai bisogno di fiducia in un mondo che la digitalizzazione e la globalizzazione rendono più difficile da capire.”

Oltre l’80 per cento degli espositori viene da altri Paesi. Gli organizzatori del Salone prevedono di accogliere nuovamente più di 100.000 operatori internazionali e decine di migliaia di visitatori privati nel fine settimana, che potranno prenotare direttamente al Salone le loro vacanze.

Il Botswana, partner ufficiale del Salone, punta sulla sostenibilità

L’attenzione è concentrata sul Botswana, espositore a ITB Berlin in tutte le edizioni dal 1983 e partner ufficiale del Salone di quest’anno, in cui è rappresentato da 39 espositori. Il Botswana informa nel padiglione 20 sulla vasta gamma delle sue offerte, rivolte in particolare al settore dei viaggi ecosostenibili. Inoltre i visitatori del Salone possono ammirare danze tradizionali e oggetti di artigianato artistico del Botswana nel padiglione 4.1. Alla vigilia dell’apertura il partner ufficiale del Salone allestisce un ricevimento spettacolare durante la cerimonia inaugurale di ITB nel CityCube Berlin.

ITB Speed Dating Day: 2.800 appuntamenti nello stesso giorno

Contatti preziosi in un solo giorno: ITB Berlin fa incontrare quest’anno acquirenti e blogger con espositori di tutto il mondo giovedì 9 marzo in due incontri con la formula speed dating.

Nella mattinata di giovedì è prevista la terza edizione dell’ITB Speed Networking, in cui espositori e acquirenti d’alto livello dell’ITB Buyers Circle con interessi esclusivi possono conoscersi e avere scambi di idee in brevi incontri. Prima del Salone sono già stati fissati oltre 1.000 appuntamenti. L’esclusivo ITB Buyers Circle riunisce 1.000 acquirenti d’alto livello di tutti i continenti e si è affermato in cinque anni come un punto d’incontro molto ricercato dagli acquirenti di viaggi di tutto il mondo. Circa l’80 per cento dei partecipanti a questo circolo sono decisori diretti con un budget per gli acquisti superiore a mezzo milione di euro ciascuno. Quasi il 27 per cento degli acquirenti presenti dispone addirittura di oltre dieci milioni di euro.

Nel pomeriggio, poi, espositori e blogger internazionali verranno a conoscersi in brevi colloqui nell’ITB Blogger Speed Dating, dove discuteranno idee di cooperazione e offerte concrete per una futura collaborazione. ITB Matchmaking Tool è uno strumento che ha reso possibile fissare in anticipo 1.800 appuntamenti.

Congresso ITB Berlin: strumenti per tempi turbolenti

I temi principali del Congresso ITB Berlin dall’8 all’11 marzo 2017 sono le crisi geopolitiche che si stanno aggravando e gli sviluppi esponenziali delle tecnologie nel campo dell’intelligenza artificiale. Il motto del congresso di quest’anno è: “Viaggi dirompenti: la fine delle vecchie certezze”. Il tema dell’anno scorso “Servizi di robot umanoidi” prosegue quest’anno, concentrato sull’intelligenza artificiale. L’ITB Future Day tratta mercoledì 8 marzo i megatrend socio-economici e i temi chiave dell’industria mondiale dei viaggi e del turismo. I risultati di studi empirici esclusivi ed esempi di best demonstrated practice dei leader del mercato e delle innovazioni forniscono conoscenze preziose e aiuti decisionali concreti per strategie e provvedimenti aziendali. Inoltre l’ITB Hospitality Day informa giovedì 9 marzo sull’intelligenza artificiale nel settore dei servizi. Nel Destination Day 1 il robot di servizio “Pepper” mostra dal vivo sul palcoscenico le sue capacità mercoledì 8 marzo.

Studio esclusivo sulla sicurezza dei viaggi all’ITB Future Day

Uno studio realizzato in esclusiva per il Congresso ITB Berlin da Travelzoo in collaborazione con l’istituto indipendente di ricerche di mercato Norstat rivela in quale misura i viaggiatori in mercati outbound importanti del turismo mondiale sono preoccupati e quali sono le informazioni ritenute utili. Questo studio attuale del mercato arriva fra l’altro al risultato che la sicurezza della meta del proprio viaggio ha un ruolo importante per il 97 per cento delle persone intervistate in tutto il mondo. La maggioranza degli intervistati non perde però la voglia di viaggiare. Solo il quattro per cento degli inglesi e il sei per cento dei tedeschi e dei francesi ha deciso di non andare quest’anno all’estero per timori legati alla sicurezza.

L’anno del turismo sostenibile

L’ONU ha proclamato il 2017 “l’anno del turismo sostenibile”. Al centro delle varie iniziative troviamo gli aspetti socio-economici ed ecologici che formano gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. A ITB Berlin vengono dati impulsi importanti venerdì 10 marzo nell’ITB CSR Day. Politici, ricercatori e dirigenti di aziende di primo piano esaminano al Congresso ITB Berlin idee innovative, esempi di best practice e potenzialità economiche di un turismo sostenibile. Il tema principale di quest’anno è: cibi e bevande sostenibili nel settore alberghiero e nelle destinazioni turistiche. Oltre al famoso Congresso ITB Berlin, il tema della responsabilità sociale delle imprese viene affrontato in numerose altre manifestazioni, e anche quest’anno avremo in particolare sui due podi nel padiglione 4.1 una vasta gamma di conferenze e dibattiti sulla sostenibilità.

Il futuro è digitale

Crescita e grande dinamismo caratterizzano da molti anni i padiglioni della sezione Travel Technology e l’eTravel World. Questa sezione di ITB Berlin ha un 30 per cento di nuovi espositori. L’importanza crescente della tecnologia dei viaggi si manifesta anche nell’aumento del numero di fornitori di sistemi di pagamento.

Anche quest’anno tutto occupato a eTravel World. A grande richiesta si è deciso di aggiungere un’altra volta un padiglione. I visitatori troveranno in più nel padiglione 7.1c circa il 60 per cento di nuovi espositori. L’intera sezione eTravel World era già completamente prenotata nel novembre 2016. Oltre 70 espositori attivi nei social media, big data e mobile travel services si presentano in questa sezione in pieno boom. Nello stesso tempo gli espositori a eTravel World diventano sempre più internazionali e quest’area attira in particolare le start-up di tutto il mondo. Per la prima volta le nuove imprese possono partecipare venerdì 10 marzo alle 11:30 a una start-up pitch internazionale organizzata da Phocuswright.

Nuova sezione: turismo sanitario

ITB Berlin dedica quest’anno per la prima volta una piattaforma specifica al settore importante e in forte crescita del turismo sanitario. Le aziende più importanti del settore sanitario, alberghi e destinazioni turistiche con offerte adatte presentano i loro prodotti e servizi nel padiglione 3.2.

Oltre a conferenze e presentazioni, giovedì 9 marzo si svolge dalle 15 alle 16 anche un Medical Networking Reception nel padiglione 3.2 dedicato al turismo sanitario.

Grande domanda complessiva degli espositori

La domanda degli espositori alla 51a edizione di ITB Berlin è inalterata. La Turchia si presenta nuovamente piena di ottimismo in un padiglione riservato. Gli espositori indiani sfidano la crisi economica nel subcontinente nel padiglione 5.2b, che occupano interamente anche quest’anno. Per quanto riguarda gli espositori europei, la Croazia nel padiglione 1.2, Francia e Portogallo nel padiglione 1.1 e la Repubblica Ceca nel padiglione 7.2b hanno ampliato i loro stand. Anche il padiglione 26, dedicato all’Asia, è tutto occupato con liste d’attesa. L’Indonesia è soddisfatta della superficie più grande dei suoi stand. HanaTour, una delle maggiori imprese turistiche coreane, partecipa per la prima volta come espositore individuale. Gli stand di Caissa Travel Management, Beijing Nimbus Travel, China Inbound e Dossen Hotel Group allargano la gamma di prodotti di provenienza cinese, uno dei più importanti mercati turistici in crescita dell’Asia. Il potenziale di crescita del Medio Oriente si rispecchia anche a ITB Berlin, con 32 grandi espositori mediorientali a ITB Berlin. Quest’anno, in particolare, gli Emirati Arabi Uniti e Qatar Airways con circa 3.380 metri quadri e l’Arabia Saudita con oltre 300 metri quadri occupano stand più grandi. La superficie espositiva degli Stati Uniti è aumentata di 100 metri quadri. Anche l’Australia ha ampliato quest’anno la superficie dei suoi stand, mentre i vicini della Nuova Zelanda si presentano con uno stand individuale nel padiglione 5.2a. Alcuni ritorni dall’Africa e dall’Europa: Togo e Senegal sono tornati nel padiglione 21 dopo una lunga assenza e anche Andorra si ripresenta a ITB Berlin nel padiglione 2.1.

Nel padiglione 17 è stato assegnato uno spazio maggiore alla Slovenia, che quest’anno è il partner di ITB Berlin per i congressi e le manifestazioni culturali e sponsorizza anche il collegamento wi-fi nell’intero Quartiere Fieristico. I visitatori del padiglione 9 possono scoprire più alberghi che in passato, con grandi stand di Hyatt Hotels & Resorts, Hilton, AccorHotels, Jin Jiang International ed Expedia. La Deutsche Hotel & Resort Holding partecipa al Salone per la prima volta nel padiglione 9. Airbus è un altro nuovo espositore nel padiglione 25, dove Aeroflot si presenta per la prima volta con un proprio stand. Il numero di autonoleggi e tour operator presenti nel padiglione 14.1 è nettamente aumentato.

ITB va in Cina

ITB Berlin organizza anche quest’anno la “ITB Chinese Night”, una manifestazione di networking per agevolare l’accesso degli interessati al mercato cinese dei viaggi. ITB Berlin è un marchio internazionale ormai famoso al di là di tutti i confini e rafforzerà e consoliderà ulteriormente la sua posizione nei mercati asiatici con il nuovo Salone ITB Cina, che si svolgerà dal 10 al 12 maggio 2017 a Shanghai.

LGBT più grande e vivace

La sezione LGBT vede una forte crescita e quest’anno si afferma con un nuovo Presentation Corner, dove gli espositori presentano le loro offerte attuali in questo campo. ITB Berlin offre ormai il maggior numero di occasioni di vacanze di questo tipo in tutto il mondo. Le conferenze nel padiglione 21b e al Congresso ITB Berlin affrontano fra l’altro la prima campagna turistica al mondo con modelle transgender, schemi commerciali di successo per sfruttare questo mercato e mete ospitali per turisti LGBT. Il padiglione LGBT ospita quest’anno numerosi nuovi espositori come Hornet.com, l’Ente del turismo dell’Illinois, Aspen Snowmass con informazioni sulla grande settimana sciistica LGBT, il gruppo alberghiero Belmond e ALAT.LGBT, l’associazione sudamericana per i viaggi LGBT. Molti nuovi partecipanti vengono anche dalla Spagna: Worldpride Madrid 2017, la regione di Valencia e Benidorm, ELLA – Lesbina Travel di Maiorca e l’Ente del Turismo di Arona, comune nelle Canarie.

Ancora più datori di lavoro all’ITB Career Center

Non c’erano mai stati così tanti datori di lavoro nel Career Center nel padiglione 11.1. DER Touristik, Marriott International e l’autonoleggio Sixt sono alcune grandi società presenti con propri stand. Nello stand dell’Agenzia Federale del lavoro, nostro partner esclusivo, i responsabili del personale di Accor Hotels, Adina Apartment Hotels, Cruise Net Hamburg, Eurowings, Viking River Cruises e altre ditte informano sulle offerte attuali di lavoro e formazione professionale. La bacheca del lavoro presenta da sola 100 posti nel settore turistico di espositori a ITB Berlin e nella Borsa lavori dell’Agenzia Federale del lavoro.

Ricche offerte culturali

CULTURE LOUNGE festeggia nel 2017 il suo decennale ed è più grande che mai. Turisti e operatori interessati alla cultura possono incontrare oltre 70 espositori di nove Paesi nei padiglioni 16 e 15.1. Il partner del padiglione della cultura a ITB Berlin sono le Fiandre. Un elemento fisso del CULTURE LOUNGE è il CULTURE CONFERENCE LOUNGE, in cui viene offerto un programma di turismo culturale per gli specialisti con conferenze e presentazioni.

Anteprima esclusiva del Berlin Travel Festival 2018

Messe Berlin dà come partner il suo patrocinio al Berlin Travel Festival, la cui prima edizione è prevista dal 9 all’11 marzo 2018 nell’area multifunzionale di Arena nel quartiere berlinese di Kreuzberg. In questa edizione di ITB Berlin, il Berlin Travel Festival si presenta per una prima impressione un anno prima dell’evento. Dall’8 al 10 marzo 2017 si può vedere nel più grande Salone turistico del mondo un’esposizione interattiva in anteprima esclusiva nella Marshall-Haus. L’highlight della manifestazione è il programma sul palcoscenico intitolato “Persone, posti e ricordi”. Il formato innovativo, un misto di concept store per il pubblico e salone di nuovo tipo per gli specialisti del settore, è una nuova piattaforma di scambi di idee, ispirazioni e scoperte.

Informazioni su ITB Berlin e il Congresso ITB Berlin

ITB Berlin 2017 si svolge da mercoledì 8 a domenica 12 marzo. Da mercoledì a venerdì il Salone ITB Berlin è aperto solo per gli operatori. Nello stesso periodo, da mercoledì 8 a sabato 11 marzo 2016, si svolge in contemporanea il Congresso ITB Berlin, il più grande congresso del mondo per gli specialisti del settore turistico. L’ingresso al Congresso ITB Berlin è gratuito per gli operatori professionali.

Ulteriori informazioni in inglese e tedesco sul sito www.itb-convention.com. La Slovenia è il partner di ITB Berlin 2017 per i congressi e le manifestazioni culturali. ITB Berlin è il Salone leader dell’industria turistica mondiale. Nel 2016, oltre 10.000 espositori di 187 Paesi hanno presentato i loro prodotti e servizi a circa 180.000 visitatori, fra cui 120.000 operatori.

Adesso potete accreditarvi online a ITB Berlin sul sito http://www.itb-berlin.de/en/Press/Accreditation/.

Entrate nella rete stampa ITB su LinkedIn.

Diventate un fan di ITB Berlin su www.facebook.de/ITBBerlin.

Seguite ITB Berlin su www.twitter.com.

Troverete informazioni d’attualità nella Social Media Newsroom su newsroom.itb-berlin.de/en

I comunicati stampa su Internet si trovano sul sito www.itb-berlin.de/en/ al punto Press / Press Releases. Potete anche usare i nostri servizi e abbonare i feed RSS.